Gestione RAEE


Ai sensi del Dlg.49/2014 per Produttore di AEE si intende chiunque, a prescindere dalla tecnica di vendita utilizzata:

  • fabbrica e vende apparecchiature elettriche ed elettroniche recanti il suo marchio;
  • rivende con il proprio marchio apparecchiature prodotti da altri fornitori;
  • importa o immette per primo, nel mercato nazionale, apparecchiature elettriche ed elettroniche nell’ambito di una attività professionale e ne opera la commercializzazione.

Il Produttore di AEE ai sensi della direttiva deve:

  • iscriversi al Registro Produttori AEE Nazionale
  • scegliere le modalità di finanziamento attraverso il sistema individuale o collettivo
  • contribuire al finanziamento della gestione dei rifiuti elettronici applicando l’eco contributo
  • fornire le informazioni sui rifiuti tecnologici agli utilizzatori
  • trasmettere i dati di immesso sul mercato al Registro Produttori

Aderendo al Consorzio ECOEM il Produttore adempie agli obblighi previsti per chi immette sul mercato Nazionale apparecchiature elettriche ed elettroniche e contribuisce a finanziare la raccolta ed il trattamento dei RAEE così come stabilito dalla legge. Con ECOEM il produttore è subito in regola e può contare su una consulenza diretta ed un supporto costante.